1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Rete Rurale Nazionale
Home Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ENRD Stampa Iscriviti alla newsletter RSS Feed Vai al sito in inglese Twitter Facebook Youtube
RRn
 
Cos'Ŕ la RRN
AREE TEMATICHE
ARCHIVI
SERVIZI
 

Contenuto della pagina

I progetti di cooperazione Leader ed extra Leader dei Gal italiani- Tabelle sintetiche

L'INEA, nell'ambito delle attivitÓ della Rete Rurale Nazionale e in collaborazione con la societÓ Contesti srl, ha dato il via, nel primo semestre del 2012, ad una ricerca volta a esaminare l'esperienza di cooperazione Leader e extra-Leader dei Gal italiani nelle diverse fasi di programmazione dei Fondi strutturali e di sviluppo rurale.
La finalitÓ dell'indagine era quella di fornire una fotografia delle performance dei Gal per dinamicitÓ e qualitÓ progettuale. I risultati di questa indagine sono stati raccolti in un rapporto di ricerca, dal titolo "Co-operando fra aree rurali: i progetti leader ed extra-leader dei Gruppi di Azione Locale italiani" e in un database dei progetti di cooperazione territoriale ,  al quale si rimanda per maggiori dettagli (titoli dei progetti, dimensione dei partenariati, tipologia di cooperazione, ruolo dei GAL nei partenariati).Al fine di favorire il lavoro delle AutoritÓ di Gestione nella redazione/revisione dei Programmi di Sviluppo Rurale, dal database creato sono state estrapolate delle tabelle di sintesi sui progetti di cooperazione, tabelle riportate nel presente Documento. Quest'ultimo nasce, quindi, con l'obiettivo di fornire un quadro sintetico dei progetti attivati in ambito cooperazione Leader e extra-Leader, suddiviso per Gal e per Regione. Nello specifico per ogni Regione sono state elaborate due tabelle contenenti informazioni sui livelli di partecipazione dei GAL ai progetti di cooperazione e sulla suddivisione dei progetti per ambito tematico. Dette elaborazioni sono precedute da due tabelle che presentano il quadro sintetico dei progetti a livello nazionale. ╚ importante evidenziare che si tratta di una ricognizione operata nell'ambito di una indagine sul campo e, in quanto tale, potrebbe non risultare esaustiva. A tal proposito, invitiamo le Regioni e i GAL a segnalare eventuali imprecisioni riportate. Per eventuali chiarimenti si pu˛ contattare la dott.ssa Annalisa Del Prete (delprete@inea.it), la quale ha curato la stesura del presente Documento.

 
 
 
 

DOCUMENTI PER SETTORE