1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Rete Rurale Nazionale
Home Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ENRD Stampa Iscriviti alla newsletter RSS Feed Vai al sito in inglese Twitter Facebook Youtube
RRn
 
Cos'Ŕ la RRN
AREE TEMATICHE
ARCHIVI
SERVIZI
 

Contenuto della pagina

Convegno di presentazione ufficiale delle "Linee guida per la conservazione e la caratterizzazione della biodiversità vegetale, animale e microbica di interesse per l'agricoltura"

Bologna, 21 novembre 2012

Il  21 novembre a Bologna, presso la Regione Emilia Romagna,  si Ŕ tenuto, il convegno di presentazione ufficiale delle "Linee guida per la conservazione e la caratterizzazione della biodiversitÓ vegetale, animale e microbica di interesse per l'agricoltura"╗. Il lavoro Ŕ stato finanziato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali nell'ambito del progetto di attuazione del Piano Nazionale per la BiodiversitÓ (PNBA) di interesse agricolo affidato all'INEA e realizzato con la supervisione del Comitato Permanente per le Risorse Genetiche in Agricoltura.
Le linee guida, adottate con decreto del Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali pubblicato il 24 luglio scorso in Gazzetta ufficiale, sono indirizzate alle Regioni ed ai loro tecnici quale utile strumento per supportare gli agricoltori ed altri soggetti interessati alla conservazione favorendo l'adozione di metodologie comuni, standardizzate e condivise.
Le linee guida, che rappresentano un passo avanti verso  la formazione di un sistema nazionale di tutela della biodiversitÓ, sono state redatte da un numeroso gruppo di esperti che, in poco pi¨ di un anno, ha predisposto tre distinti manuali con le linee guida per la conservazione in-situ ed ex-situ della biodiversitÓ animale, microbica e vegetale di interesse agrario.
Il convegno Ŕ stato un'importante occasione per approfondire la riflessione sul ruolo della biodiversitÓ di interesse agricolo nel nostro paese, sugli strumenti disponibili per la sua valorizzazione soprattutto nell'ottica del nuovo periodo di programmazione dei fondi europei, e sul ruolo della ricerca a supporto di una corretta attuazione delle misure di intervento a favore della biodiversitÓ di interesse agricolo.
L'ampio dibattito Ŕ stato stimolato dalla presentazione di esperienze realizzate nel campo sia della valorizzazione delle risorse genetiche di interesse agricolo sia in quello della programmazione di misure per la loro tutela e valorizzazione.

 

Streaming video


Materiali

 
 

CALENDARIO EVENTI

<Maggio 2017>
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031