1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Rete Rurale Nazionale
Home Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ENRD Stampa Iscriviti alla newsletter RSS Feed Vai al sito in inglese Twitter Facebook Youtube
RRn
 
Cos'Ŕ la RRN
AREE TEMATICHE
ARCHIVI
SERVIZI
 

Contenuto della pagina

GAL Delta del Po

logo gal Delta Po

Comunicato Stampa - 3 milioni di contributi dal GAL Delta Po per lo sviluppo del turismo rurale e la riqualificazione del patrimonio rurale del Polesine

Sono oltre 3 milioni di euro i contributi che il GAL Polesine Delta Po, metterÓ a disposizione del proprio territorio di operativitÓ (33 Comuni), con i 13 bandi del Programma di Sviluppo Locale 2007-2013 in pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto (sette giÓ pubblicati il 16 marzo u.s. e gli altri sei nel corso del mese di Aprile), e destinati a finanziare la valorizzazione del turismo rurale e la riqualificazione del patrimonio rurale. Tra le prime opportunitÓ di finanziamento, quelli per il primo imboschimento dei terreni agricoli (Misura 221 Azioni 1,2,3) e quelli destinati agli investimenti forestali non produttivi (Azione 227/1). Azioni finalizzate a realizzare, migliorare e preservare, particolari zone naturali ad elevato pregio storico-paesaggistico collocate lungo gli itinerari rurali che si svilupperanno nel territorio del GAL, accrescendone, contemporaneamente, anche la loro fruibilitÓ didattica e di visitazione (si pensi alle dune fossili di Ariano e Taglio di Po, o al percorso del Giardino Botanico di Rosolina o all'Oasi di Ca' Venier, nel Parco Regionale Veneto del Delta del Po).
Di grande importanza per il territorio, in questa tornata di bandi, poi, i finanziamenti relativi allo sviluppo delle fattorie plurifunzionali e dell'ospitalitÓ agrituristica (Azione 311/1 e Azione 311/2), e quelli finalizzati alla realizzazione di punti informativi e/o di accoglienza al turismo rurale (Azione 313/2). (continua)

 
 

Per ulteriori informazioni: