1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Rete Rurale Nazionale
Home Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ENRD Stampa Iscriviti alla newsletter RSS Feed Vai al sito in inglese Twitter Facebook Youtube
RRn
 
Cos'Ŕ la RRN
AREE TEMATICHE
ARCHIVI
SERVIZI
 

Contenuto della pagina

PSR Regione Veneto

Logo Regione Veneto

Il Comitato di Sorveglianza propone modifiche al PSR Veneto

Il Comitato di Sorveglianza, l'organismo che verifica lo stato di attuazione del programma di Sviluppo Rurale del Veneto 2007 - 2013, ha valutato delle modifiche al Programma, che interessano anche il territorio polesano, classificato come area rurale intermedia. E proprio sulla nostra area, una quota importante dei nuovi fondi a disposizione del PSR sarÓ  dedicata alla diffusione della "banda larga": l'11 per cento delle risorse servir├  proprio per aiutare lo sviluppo delle zone rurali del Veneto colmando il "gap" tecnologico esistente rispetto alle aree giÓ raggiunte dalle pi¨ avanzate infrastrutture digitali. "Gli adeguamenti al PSR, ha spiegato il vicepresidente della Giunta regionale Franco Manzato,  si riferiscono principalmente all'utilizzo dei circa 160 milioni di euro che il Veneto ha ottenuto circa un mese fa in aggiunta ai 914 milioni previsti inizialmente". Il testo modificato del PSR dopo il vaglio della IV┬¬ Commissione del Consiglio Regionale Ŕ stato inviato alla Commissione Europea, che dovrÓ valutare la conformitÓ delle modifiche rispetto ai regolamenti europei e verificarne la coerenza con il Piano Strategico Nazionale.