1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Rete Rurale Nazionale
 
Home Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ENRD

Contenuto della pagina

Protezione degli allevamenti (CGO 13)

Direttiva 98/58/CEE riguardante la protezione degli animali negli allevamenti.

 

A chi si applica

Il Criterio si applica a tutti i beneficiari assoggettati alla condizionalitÓ conallevamenti zootecnici.

 

Impegni a carico dell'azienda

Le aziende devono rispettare gli adempimenti ed i divieti contenuti nel D.Lgs. n 146/2001 e successive modificazioni, ovvero rispettare requisiti minimi e condizioni specifiche di gestione dell'allevamento relative a:

  1. Personale impiegato
  2. Controllo degli animali
  3. Registrazione dei trattamenti terapeutici effettuati
  4. LibertÓ di movimento
  5. Fabbricati e locali di stabulazione
  6. Animali custoditi al di fuori dei fabbricati
  7. Impianti automatici o meccanici
  8. Mangimi, acqua e altre sostanze
  9. Mutilazioni e altre pratiche
  10. Procedimenti di allevamento
 
 

Esclusioni o deroghe

Non previste

 

Intervento delle Regioni o delle Province autonome

Le Regioni e le Province autonome definiscono gli impegni applicabili a livello dell'azienda sulla base delle norme di recepimento della Direttiva 98/58/CEE.

 

Normativa di riferimento

  • D.Lgs. n. 146 del 26 marzo 2001, "Attuazione della Direttiva 98/58/CEE relativa alla protezione degli animali negli allevamenti".
  • Circolare del Ministero della Salute del 5 novembre 2001, n. 10.