1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Rete Rurale Nazionale
Home Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ENRD Stampa Iscriviti alla newsletter RSS Feed Vai al sito in inglese Twitter Facebook Youtube
RRn
 
Cos'è la RRN
AREE TEMATICHE
ARCHIVI
SERVIZI
 

Contenuto della pagina

GAL Luoghi del Mito

Logo GAL Luoghi del Mito

Convegno "Sviluppo rurale e multifunzionalità in agricoltura" - Mottola, 28 settembre 2013

Comunicato Stampa n. 16 del 27.09.2013

"Sviluppo rurale e multifunzionalità in agricoltura: l'impresa diversamente agricola" è il tema del convegno che si tiene alle ore 19,00 di sabato 28 settembre 2013, presso Largo Chiesa nel centro storico Schiavonia di Mottola, con gli interventi di Fabrizio Nardoni (Assessore alle Politiche Agricole della Regione Puglia), Cosimo Roberto Sallustio (Responsabile Asse 3 e 4 PSR Puglia 2007-2013), Paolo Nigro (Presidente del Gal Luoghi del Mito), Roberto Barberio (Presidente Masserie Didattiche Grande Salento), Luigi Pinto (Sindaco di Mottola), Arcangelo Montanaro (Assessore all'agricoltura di Mottola), Pierpaolo Nunzio (Cea Mottola), Mario De Pasquale (Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Manzoni di Mottola), Antonio Pesare (Coordinatore Attività di Educazione alla Salute ASL Taranto) e Antonello Del Vecchio (Slow Food Puglia). Questo è l'ultimo appuntamento del ciclo di seminari organizzato dal Gal "Luoghi del Mito" e dal Comune di Mottola nell'ambito della settimana dedicata all'Ambiente e Agricoltura.
Nel corso degli ultimi anni l'agricoltura ha assunto nuove funzioni: da quella di tipo ambientale a quella legata alla fruibilità turistica, la cui parte più visibile è rappresentata dagli agriturismi ed esperienze simili. Esiste però anche una funzione sociale che ha a che fare con l'antica capacità del mondo agricolo di agire azioni di inclusione. Una realtà, dunque, che ha da sempre garantito l'animazione dei territori rurali, risolvendo spesso i suoi problemi dall'interno. Oggi tale sensibilità sociale emerge da esperienze come le fattorie didattiche, ma la realtà agricola presenta caratteristiche che possono diventare, se ben organizzate, una risorsa per le politiche di inclusione socio-lavorativa di tutti i soggetti svantaggiati e in particolare di quelli con disabilità.

Questo è l'ultimo appuntamento del ciclo di seminari organizzato dal Gal "Luoghi del Mito" e dal Comune di Mottola nell'ambito della settimana dedicata all'Ambiente e Agricoltura.
Nel corso degli ultimi anni l'agricoltura ha assunto nuove funzioni: da quella di tipo ambientale a quella legata alla fruibilità turistica, la cui parte più visibile è rappresentata dagli agriturismi ed esperienze simili. Esiste però anche una funzione sociale che ha a che fare con l'antica capacità del mondo agricolo di agire azioni di inclusione. Una realtà, dunque, che ha da sempre garantito l'animazione dei territori rurali, risolvendo spesso i suoi problemi dall'interno. Oggi tale sensibilità sociale emerge da esperienze come le fattorie didattiche, ma la realtà agricola presenta caratteristiche che possono diventare, se ben organizzate, una risorsa per le politiche di inclusione socio-lavorativa di tutti i soggetti svantaggiati e in particolare di quelli con disabilità.  (continua)

 

Per ulteriori informazioni:


 

CALENDARIO EVENTI

<Gennaio 2022>
LuMaMeGiVeSaDo
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31