1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Rete Rurale Nazionale
Home Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ENRD Stampa Iscriviti alla newsletter RSS Feed Vai al sito in inglese Twitter Facebook Youtube
RRn
 
Cos'è la RRN
AREE TEMATICHE
ARCHIVI
SERVIZI
 

Contenuto della pagina

Veneto Agricoltura

Logo GAL Polesine Adige e GAL Delta del Po

COMUNICATO STAMPA

TURISMO RURALE IN POLESINE : MERCOLEDI 22 MAGGIO A VILLAMARZANA (RO) UN SEMINARIO DI STUDIO ORGANIZZATO DA VENETO AGRICOLTURA CON I GAL DEL PROGETTO TUR RIVERS
La valorizzazione degli itinerari rurali e la diversificazione dell'offerta turistica nei territori attraversati dai grandi fiumi di pianura, saranno gli elementi della discussione che si svilupperà durante il seminario di studio dal titolo " Di là dal fiume... Il turismo rurale tra i grandi fiumi di pianura", che si terrà Mercoledì 22 maggio 2013 a Villamarzana (Rovigo) presso Villa Cagnoni-Boniotti (Loc. Gognano).
L'incontro, organizzato da  Veneto Agricoltura in collaborazione con i GAL coinvolti nel progetto di cooperazione TUR RIVERS nell'ambito delle iniziative attuate dal  PSR 2007-2013,   punta ad approfondire alcuni segmenti di una domanda turistica italiana ed estera che,  anche nella nostra provincia, sta mostrando ritmi di crescita interessanti.
Parliamo di tutte quelle pratiche di escursionismo legate alla mobilità slow, al cicloturismo, alla navigazione fluviale, all'agriturismo e all'offerta educativa delle fattorie didattiche, che negli ultimi anni sembrano essere diventate le nuove modalità di scoperta dei territori italiani (+35% d'interesse per questa scelta di viaggio - fonte ANSA), e delle loro eccellenze agroalimentari, culturali, ed artistiche.
Cos'è il turismo rurale e quali le opportunità di sviluppo economico e turistico per i territori di pianura attraversati dai grandi fiumi come il Polesine ? 
E' il quesito, al quale, tenteranno di rispondere i relatori e studiosi presenti al seminario, come Franco Norido Dirigente Settore Divulgazione Tecnica di Veneto Agricoltura, Roberto Seppi esperto in programmazione turistica ed ex AD di Alto Adige Marketing., Angela Nazzaruolo del GAL emiliano Delta 2000, Gabriele Corti dell'azienda agricola Cascina Caremma (splendida realtà agrituristica nel Parco del Ticino alle porte di Milano) e Antonio Fasolato di Girolibero (tour operator vicentino specializzato in vacanze in bicicletta in tutta Europa).
Alle relazioni si  affiancheranno gli interventi di Stefano Fracasso, Coordinatore del GAL Adige e del GAL Delta Po e di Laura Mosca, referente della cooperazione per il GAL Delta Po, che presenteranno ad operatori dell'agricoltura, del turismo e del commercio locali, le opportunità di sviluppo offerte dal Progetto di Cooperazione europeo TUR RIVERS ", iniziativa di cooperazione interterritoriale che punta a qualificare e promuovere l'offerta turistica rurale dei territori  attraversati dai grandi fiumi, attraverso la valorizzazione degli itinerari interprovinciali di una vasta area rurale tra le grandi mete turistiche (Venezia, Verona, Ravenna).
Il progetto, con ha per Capofila il GAL Polesine Adige, coinvolge i territori di sette GAL distribuiti su cinque Province e due Regioni (Polesine Delta Po, l'altro GAL in provincia di Rovigo; l'Antico Dogado in provincia di Venezia; il Delta 2000 per le province di Ferrara e Ravenna; il GAL Patavino e GAL Bassa Padovana per la  provincia di Padova; il GAL Pianura Veronese per la provincia di Verona), e prevede interventi per circa 2 Mln di euro (nel Polesine azioni per circa 0,8 Mln di euro), finalizzati allo sviluppo e alla promozione dell'offerta di turismo rurale nei territori che partecipano al progetto.
Un progetto europeo molto importante, quindi, che prevede la messa in rete dei principali tematismi che caratterizzano il paesaggio polesano (itinerari didattici e slow-mobilty fra le aziende agricole, ippovie, fattorie didattiche e vie d'acqua, itinerari del gusto per la valorizzazione delle eccellenze agroalimentari e di tradizione, ecc.), l'attuazione di azioni di promozione e di formazione (workhop tra operatori, partecipazione a manifestazioni fieristiche, educational, ecc.), e numerosi interventi di carattere infrastrutturale da parte di alcuni Comuni, per favorire l'interconnessione degli itinerari di turismo rurale con le principali vie d'acqua (fiume Po, Adige, Tartaro-Fissero-Canalbianco). 
La partecipazione al seminario è gratuita, previa preadesione obbligatoria da effettuarsi entro lunedì 20 maggio 2013 sul sito del  CIP - Centro di Informazione Permanente di Veneto Agricoltura www.venetoagrcoltura.org
Tutte le informazioni e il programma sono scaricabili dal sito del GAL Delta Po www.galdeltapo.it o del GAL Adige www.galadige.it , o rivolgendosi agli uffici di Rovigo Via Fraccon 7 tel. 0425 460322 - 090371.

 

Per ulteriori informazioni:


 

CALENDARIO EVENTI

<Settembre 2020>
LuMaMeGiVeSaDo
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930