1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Rete Rurale Nazionale
Home Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ENRD Stampa Iscriviti alla newsletter RSS Feed Vai al sito in inglese Twitter Facebook Youtube
RRn
 
Cos'è la RRN
AREE TEMATICHE
ARCHIVI
SERVIZI
Servizi di Open Data
  1. Cos'è Open Data RRN
 

Contenuto della pagina

Cos'è Open Data RRN

Per Open Data, in italiano "dati aperti", si intende "dati liberamente accessibili a tutti".

Il fenomeno degli Open Data è la prassi amministrativa nell'ambito della quale alcune tipologie di dati sono rese liberamente accessibili a tutti sul Web, senza restrizioni di copyright, brevetti o altre forme di controllo che ne limitino la riproduzione, cioè i "dati possono essere liberamente utilizzati, riutilizzati e redistribuiti, con la sola limitazione - al massimo - della richiesta di attribuzione dell'autore e della redistribuzione allo stesso modo (ossia senza che vengano effettuate modifiche) ".

L'apertura delle banche dati delle Pubbliche Amministrazioni è una delle 6 azioni prioritarie della Agenda Digitale del Governo Italiano, in coerenza con le iniziative della Commissione Europea e conseguenti alla direttiva Europea sul riuso dei dati della PA.

I dati delle Pubbliche Amministrazioni rappresentano un enorme valore, in larga parte inespresso, a causa della riduzione delle risorse disponibili per lo sviluppo di nuovi servizi e alla scarsa propensione all'innovazione dei detentori delle banche dati.

Il progetto "Open Data RRN", all'interno del portale reterurale.it, è la sezione dei "dati aperti" che consente di rendere disponibili i dati riferiti allo Sviluppo Rurale in un formato accessibile a tutti e di risparmiare realizzazioni di servizi ad hoc utilizzabili dai diversi target group della Rete Rurale Nazionale.

Le informazioni sono disponibili anche in modalità LOD (Linked Open Data) e utilizzabili secondo la licenza open IODL e rispettano i vincoli di sicurezza e privacy previsti dalle normative vigenti in materia.

Ricordiamo che il portale ufficiale dei dati aperti italiani della Pubblica Amministrazione ricalca i principi di partecipazione, trasparenza e innovazione propri dell'Open Data ed è reperibile all'indirizzo http://dati.gov.it.