1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Rete Rurale Nazionale
Home Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ENRD Stampa Iscriviti alla newsletter RSS Feed Vai al sito in inglese Twitter Facebook Youtube
RRn
 
Cos'Ŕ la RRN
AREE TEMATICHE
ARCHIVI
SERVIZI
 

Contenuto della pagina

14/06/13

GAL Valle d'Itria

Logo GAL Valle d'Itria

Cultivar 2013, lo spettacolo della biodiversitÓ made in Puglia

Letteratura, didattica, cucina dal vivo, degustazioni, escursioni e musica: la mostra mercato con tante novitÓ, al Mav¨ di Locorotondo

Cibo e letteratura, didattica per i pi¨ piccoli, buona cucina, escursioni, laboratori di degustazione. Cinque rassegne in una: tutto questo Ŕ stato Cultivar, la mostra mercato delle piante, dell'enogastronomia, dei prodotti della terra e dell'ospitalitÓ rurale che Ŕ iniziata venerdý 7 e si Ŕ chiusa domenica 9 in uno degli angoli pi¨ suggestivi della Valle d'Itria, al Mav¨, in contrada Mavugliola a Locorotondo (Ba).
 
Oltre ottomila visitatori e 54 espositori per questa edizione: Cultivar di anno in anno, riscuote sempre pi¨ interesse e si arricchisce di tante novitÓ. "Una splendida iniziativa - afferma l'assessore regionale al Mediterraneo Silvia Godelli - alla quale teniamo molto per la sua capacitÓ di tenere insieme la dimensione dei prodotti della terra con la dimensione della bellezza, della cultura e delle culture".  E la Regione, attraverso la sua agenzia per il turismo Puglia Promozione, ha consolidato la partnership con Cultivar attraverso gli Educational Tour.
Soddisfazione Ŕ stata espressa dall'assessore regionale alle risorse agroalimentari Fabrizio Nardoni che ha inaugurato la manifestazione e visitato gli stand espositivi: "Occorre continuare su questa strada, le biodiversitÓ sono una risorsa del sistema produttivo pugliese, non un limite. Valorizzarle significa aprire alla Puglia nuove prospettive di business salvaguardando l'ambiente". (continua)

 

Per ulteriori informazioni: