1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Rete Rurale Nazionale
Home Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ENRD Stampa Iscriviti alla newsletter RSS Feed Vai al sito in inglese Twitter Facebook Youtube
RRn
 
Cos'Ŕ la RRN
AREE TEMATICHE
ARCHIVI
SERVIZI
 

Contenuto della pagina

GAL Capo S. Maria di Leuca

Logo GAL Capo S. Maria di Leuca

Pubblicata la Newsletter TERRA DEI DUE MARI NEWS Terra di Leuca- Conoscere - Crescere - Innovare-n.239

RIPUBBLICATO ILBANDO MISURA323 - LA SCADENZA ╚ FISSATA ALLE ORE 12.00 DEL27 GIUGNO2013
Il Gruppo di Azione Locale "Capo S. Maria di Leuca" comunica che Ŕ statoripubblicato, con scadenza per il rilascio della domanda di aiuto nel portaleSIAN Ŕ fissata alle ore 12.00 del 27 giugno 2013, il Bando Pubblico, per lapresentazione di Domande di Aiuto, della Misura 323 - Azione 1 "Interventidi restauro e valorizzazione del patrimonio culturale regionale rappresentatodai beni immobili privati e pubblici a gestione privata, di particolare ecomprovato interesse artistico,storico e archeologico, o che rivestono uninteresse sotto il profilo paesaggistico, e che sono espressione della storia,dell'arte e della cultura del territorio GAL e che si caratterizzano perl'interesse sotto la fruizione culturale pubblica".

Il sostegno Ŕ previsto per interventi di restauro e di valorizzazione del patrimonio culturale regionale, rappresentato dai borghi rurali e dallestrutture ubicate fuori dai borghi, al fine di garantire la sua conservazione ela sua fruizione pubblica,in stretto rispetto delle caratteristiche architettoniche.
Siricorda che i consulenti tecnici incaricati dai richiedenti gli aiuti potranno inoltrare richiesta di accesso al portale regionale e al portale SIAN, entro enon oltre il 10░ giorno antecedente i termini stabiliti per la chiusuradell'operativitÓ dei singoli portali per ciascuna scadenza periodica,utilizzando esclusivamente la procedura e la modulistica indicata nel bando.

Si possono presentare domanda di aiuto per gli immobili ricadenti in uno dei seguenti 18 Comuni: Acquarica del Capo, Alessano, Castrignano del Capo, Corsano,Gagliano del Capo, Miggiano, Montesano Salentino, Morciano di Leuca, Nociglia,Pat¨,Presicce, Ruffano, Salve,Specchia, Taurisano, Tiggiano, Tricase e Ugento.

Le modalitÓ per inoltrare domanda di aiuto e la documentazione da allegare allastessa sono dettagliate nel Bando MISURA 323. Per maggiori informazioni inmerito al Bando occorre rivolgersi, previo appuntamento, allo SportelloInformativo presso la sede del GAL "Capo S. Maria di Leuca" in Piazza Pisanelli (Palazzo Gallone) a Tricase - Tel. 0833.545312, Fax0833.545313,e-mail:gal@galcapodileuca.it,aperto dal lunedý al venerdý dalle 9:30alle 13:30 e dalle ore 17:00 alle 19:00 (Venerdý sera chiuso).

AGGIORNAMENTO DEGLI ALBI DEGLI ESPERTI E DEI CONSULENTI E DEI FORNITORI DEL GAL
Il GAL Capo S. Maria di Leuca comunica che il prossimo 15 maggio 2013 Ŕ il termineultimo per l'iscrizione per l'aggiornamento dell'Albo degli Esperti e deiConsulenti e dell'Albo dei Fornitori del GAL. I relativi regolamenti e i modulidi iscrizione sono disponibili nella sezione "Documenti in evidenza" del sito:www.galcapodileuca.it.
Si precisa che gli esperti, i consulenti e i fornitori giÓ iscritti agli Albi del GAL Capo S. Maria di Leuca non devono ripresentare domanda d'iscrizione, inquanto essa Ŕ valida sino al 31 Dicembre 2015.

Per maggiori informazioni occorre contattare il Tel. 0833.545312, e-mail:gal@galcapodileuca.it
 

TIROCINIO FORMATIVO PRESSO IL GAL
Il Gruppo diAzione Locale "Capo S. Maria di Leuca" informa che presso la propria sede a CasaCapo di Leuca in Piazza Pisanelli a Tricase Ŕ in corso di svolgimento iltirocinio formativo della durata di 125 ore della studentessa universitaria Isabella Gubello, iscritta al Corso di Laurea in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali dell'UniversitÓ del Salento di Lecce.
Gli stage aziendali e tirocini formativi, proseguiranno anche nelle prossime settimane, in quanto il GAL Capo di S. Maria di Leuca Ŕ giÓ stato contattato da UniversitÓ italiane, Istituti di Istruzione, organismi d'iformazione e Gruppi di Azione Locale per organizzare ed ospitare ulteriori attivitÓ formative.

 

Per ulteriori informazioni: