1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Rete Rurale Nazionale
Home Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ENRD Stampa Iscriviti alla newsletter RSS Feed Vai al sito in inglese Twitter Facebook Youtube
RRn
 
Cos'Ŕ la RRN
AREE TEMATICHE
ARCHIVI
SERVIZI
 

Contenuto della pagina

18/04/13

GAL Gargano

logo manifestazione

Vieste Bonsai 2013: presente il GAL con i suoi prodotti tipici

In Capitanata risplenderanno i colori del Sol Levante con un maestro giapponese che insegnerÓ le tecniche, la filosofia e l'arte del bonsai. Taiga Urushibata sarÓ  l'ospite d'onore  del XVII Congresso UBI e Trofeo Vieste Bonsai 2013.
PRESENTE IL GAL GARGANO CON I SUOI PRODOTTI TIPICI - presente anche  al Congresso Nazionale dei Bonsaisti Italiani, in programma a Vieste il prossimo fine settimana, con l'obiettivo di valorizzare e far conoscere prodotti e produzioni tipiche del promontorio.
 
In quest'ottica domenica 21 sarÓ organizzata una degustazione di prodotti caseari e da forno, oltre ad un proposta articolata di dolciumi tipici, per far conoscere al meglio le tradizioni culinarie e culturali del territorio. A tutti i presenti, infatti, il GalGargano regalerÓ "l'Atlante dei prodotti tipici del Gargano", una pubblicazione che ripercorre storia, tradizione e usi delle produzioni agricole locali.

Una conoscenza ed un'attivitÓ di promozione che riguarderÓ anche il territorio delle aree interne del promontorio. Il Gal, infatti, assicura ai partecipanti due tour gratuiti: uno sui percorsi sacri per visitare i santuari del Gargano, l'altro in Foresta Umbra e nelle aree rurali alla scoperta di masserie storiche, oliveti monumentali e orchidee tipiche.

"Sono iniziative come queste che privilegiano la destagionalizzazione turistica e favoriscono la conoscenza delle aree interne - dichiara il presidente del GalGargano, Francesco Schiavone - che il Gal privilegia nei suoi interventi di coorganizzazione". 

Alla conferenza di presentazione di "Vieste Bonsai" sarÓ presente anche la delegazione del Fai, il FONDO PER L'AMBIENTE ITALIANO, che patrocina la manifestazione insieme a Provincia di Foggia e Regione Puglia.
 

 

Per ulteriori informazioni: