1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Rete Rurale Nazionale
Home Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ENRD Stampa Iscriviti alla newsletter RSS Feed Vai al sito in inglese Twitter Facebook Youtube
RRn
 
Cos'Ŕ la RRN
AREE TEMATICHE
ARCHIVI
SERVIZI
 

Contenuto della pagina

07/01/13

GAL Fior d'Olivi

Logo Gal Fior d'Olivi

Comunicato n.42 del 7/01/2013: Restauro e valorizzazione del patrimonio culturale, dal Gal una nuova opportunitÓ di finanziamento

Circa un milione di euro a disposizione del territorio di Bitonto, Giovinazzo e Terlizzi con la Misura 323 Azione 1

Tutelare, recuperare e valorizzare chiese rurali, musei della civiltÓ contadina, immobili storici e altri beni rappresentativi dell'architettura tipica del territorio, al fine di promuovere il patrimonio storico e culturale del territorio di Bitonto, Giovinazzo e Terlizzi quale ulteriore motore di sviluppo di queste realtÓ.
╚ questo l'obiettivo che si pone il Gal Fior d'Olivi con la Misura 323 Azione 1.

Il Gruppo di Azione Locale ha giÓ lavorato in tal senso in questi mesi promuovendo il recupero e l'adeguamento degli immobili (annessi rustici, depositi e locali di lavorazione) in seno alle imprese agricole beneficiarie delle azioni della misura 311, che hanno avuto la possibilitÓ di integrare e diversificare il reddito trasformandosi parzialmente in agriturismi, masserie sociali o masserie didattiche.
Lo ha giÓ fatto in larga misura recuperando tante strutture in disuso ora ospitanti affittacamere o case vacanze nell'ambito della diffusione di strutture di piccola ricettivitÓ (misura 313).

Adesso l'attenzione si sposta sui beni immobili privati e pubblici, di particolare e comprovato interesse artistico, storico, archeologico, paesaggistico, che sono espressione della storia, dell'arte e della cultura del territorio e che si caratterizzano per l'interesse sotto la fruizione culturale pubblica. (continua)

 

Per ulteriori informazioni: