1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Rete Rurale Nazionale
Home Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ENRD Stampa Iscriviti alla newsletter RSS Feed Vai al sito in inglese Twitter Facebook Youtube
RRn
 
Cos'è la RRN
AREE TEMATICHE
ARCHIVI
SERVIZI
 

Contenuto della pagina

Piano biennale della Rete Rurale Nazionale - annualità 2017-2018

 

Il presente Piano di azione, redatto in applicazione di quanto previsto dall'art. 54, comma 3, del Regolamento (Ue) 1305/2013, descrive le attività che la Rete Rurale Nazionale intende realizzare nel biennio 2017/2018. Così come indicato nel Programma Operativo approvato, infatti, la pianificazione delle attività, funzionale alla redazione del piano d'azione, è stata impostata su base biennale per rispondere alla duplice esigenza di assicurare dinamicità al programma e di garantire una efficace gestione delle risorse disponibili.
Le attività previste costituiscono in buona parte il logico proseguimento di quanto già avviato nel biennio 2015/2016, e, al contempo, introducono nuovi interventi sulla base dei risultati finora conseguiti e delle nuove prospettive sullo sviluppo rurale così come evidenziate nella proposta di revisione del quadro regolamentare di cui al documento COM(2016) 605 final del 14 settembre 2016 (cosiddetto Regolamento Omnibus) della Commissione europea.
Il presente documento delinea, in relazione alle priorità e agli obiettivi del programma, le azioni da intraprendere, gli strumenti e i destinatari delle attività.
Al riguardo, il partenariato è stato consultato in via preliminare nell'ambito di n.2 incontri tecnici organizzati nei giorni 30 novembre e 1 dicembre 2016.

Complessivamente il piano biennale prevede uno stanziamento di circa  19,8 milioni di euro.

In relazione alle priorità di intervento del programma, si evidenziano di seguito le principali azioni che si intendono effettuare nel biennio considerato.
In allegato è riportato, inoltre, un quadro sinottico degli output previsti collegati alle relative azioni.



 

DOCUMENTI PER SETTORE